STUDIO DI
NEUROPSICOLOGIA

“Se non imparo nel modo in cui tu insegni,
insegnami nel modo in cui io imparo”

LO STUDIO

Lo Studio di Neuropsicologia nasce nel 2015 per rispondere all’esigenza di un approccio integrato nella presa in carico dei disturbi dell’età evolutiva. La nostra mission è quella di accogliere il bambino, il ragazzo e la famiglia in un’ottica di ascolto aiuto ed empatia, all’interno della nostra equipe interdisciplinare. Le figure altamente specializzate che compongono l’equipe provengono da differenti percorsi di formazione: dalla clinica alla didattica.
Questo ci consente di affrontare anche casi complessi, agendo sempre in sinergia su differenti livelli.
Ciò che ci gratifica profondamente e ci fa amare il nostro lavoro è la gioia e la soddisfazione dei nostri piccoli e grandi ragazzi, che si sentono finalmente valorizzati e apprezzati per ciò che sanno fare. Proprio per questo il nostro obiettivo è racchiuso dentro una semplice ma fondamentale frase: “se non imparo nel modo in cui tu mi insegni, insegnami nel modo in cui io imparo”.

previous arrow
next arrow
Slider

IL TEAM

TEL: 338 8399274

MAIL: pontifederica(at)yahoo.it

FEDERICA PONTI

Psicologa-neuropsicologa

Specializzata in Neuropsicologia Clinica.

Master sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

Master in Neuropsicologia dei Disturbi del neurosviluppo: la presa in carico e l’intervento.

Mi occupo di valutazione, diagnosi e trattamento dei disturbi evolutivi, dell’apprendimento e delle funzioni cognitive nel bambino.

Iscritta all’albo degli psicologi dell’Emilia Romagna con N.8035A in data 10/08/2015.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

TEL: 338 1603286

MAIL: laura.barnabe3(at)gmail.com

LAURA BARNABÈ

Logopedista

Master in “Disturbi specifici del linguaggio e dell’apprendimento”.
Corso di Alta Formazione in “Disprassia verbale”.

In qualità di logopedista mi occupo di prevenzione, valutazione e cura delle patologie e dei disturbi della voce, del linguaggio, della comunicazione e della deglutizione.

In équipe multidisciplinare elaboro il bilancio logopedico volto all’individuazione e alla soddisfazione del bisogno di salute del paziente.

Pratico attività terapeutica per la rieducazione delle disabilità comunicative e cognitive, utilizzando terapie logopediche di abilitazione e riabilitazione della comunicazione del linguaggio.

Responsabile del progetto di Screening Psicolinguistico presso le scuole dell’infanzia del territorio ravennate, promosso dallo Studio di Neuropsicologia.

Responsabile del progetto “Pronti per la scuola Primaria” per il potenziamento dei prerequisiti degli apprendimenti scolastici, indirizzato ai bambini iscritti all’ultimo anno della scuola dell’infanzia.

TEL: 334 7432315

MAIL: elena.sa1994(at)gmail.com

ELENA SARTONI

Logopedista

Specializzata nell’ambito dell’età evolutiva.

Corso di psicomotricità relazionale secondo il metodo Vecchiato.

All’interno dello Studio di Neuropsicologia mi occupo del progetto di motricità, promuovendo l’uso del gioco motorio come strumento di apprendimento ed educazione nell’età evolutiva e di integrazione della sfera emozionale, cognitiva e sociale. Sono da sempre convinta che l’integrazione e la stimolazione delle diverse aree dell’individuo, così intimamente connesse soprattutto nell’età dello sviluppo, consentano un’evoluzione più armonica. Questa convinzione è infatti maturata nell’arco degli anni anche grazie alla mia esperienza personale, avendo sempre affiancato agli studi l’altra mia grande passione, quella della danza, che mi ha permesso di sperimentare in prima persona la conoscenza corporea e gli aspetti cognitivi, emozionali e sociali ad essa legati.

TEL: 340 4008935

MAIL: bassi.mina(at)gmail.com

MARTINA BASSI

Neuropsicomotricista

Laurea magistrale in Neuroscienze Cognitive Applicate.

Master di specializzazione in Neuropsicomotricità.

Mi occupo di valutazione, prevenzione e riabilitazione dei disturbi del neuro-sviluppo nell’infanzia e adolescenza.

A livello educativo, sviluppo progetti propedeutici all’acquisizione delle competenze di base in preparazione alla scuola primaria.

Nella presa in carico del paziente, applico la riabilitazione neuro-motoria in caso di diagnosi di DSA, Disprassia, ADHD, Autismo, Disabilità congenite, Sindrome di Down, Disturbi dell’umore e del comportamento

Sia a livello individuale che di gruppo, lavoro in modo integrato con altri Professionisti del settore, per fornire gli strumenti necessari per la crescita della persona nella sua globalità.

TEL: 338 5046887

MAIL: alessia_89(at)live.it

ALESSIA PONTI

Tutor DSA materie umanistiche e linguistiche

Laureata in Scienze Internazionali e Diplomatiche presso l’Università di Bologna.
Iscritta alla Facoltà di Scienze Giuridiche – Corso Giurista d’Impresa e delle Pubbliche Amministrazioni presso l’Università di Bologna – Sede di Ravenna.

Per l’A.s. 2017 – 2018 Referente DSA  dell’ I.I.S. B. Scappi per la sede di Castel San Pietro Terme.

Dal 2016 Tutor DSA Esperto nell’aiuto compiti e nei processi educativi speciali Certificato da LR Psicologia (Corso ECM di Professionalizzazione).

Partecipazione al “corso pratico sull’uso degli strumenti compensativi per DSA” (12 ore), organizzato a Bologna da Anastasi.
Partecipazione al corso di Formazione sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento organizzato dall’IIS B. Scappi di Castel San Pietro Terme (BO).
Partecipazione al corso di Formazione Laboratoriale sulla dislessia evolutiva “Cmap e Strom – Board: workshop sulle mappe concettuali e utilizzo di una piattaforma di condivisione on line a supporto degli allievi DSA” ( 5 ore) organizzato dall’IIS B. Scappi di Castel San Pietro Terme (BO) nell’A.s. 2017-2018.
Relatrice per Convegno AID Sezione Ravenna, organizzato nella Settimana della Dislessia,  nel tema “Aspetti emotivi e relazionali nei DSA” con intervento specifico sugli stili di apprendimento.
Partecipazione al corso di Lingua Inglese Livello intermedio B2 nell’A.s. 2016-2017 presso Today School of English di Faenza (RA).
Dal 2016 Tutor DSA specializzato in materie  umanistiche e linguistiche e Referente Tutor DSA presso Studio di Neuropsicologia di Russi (RA).

TEL: 338 7118894

MAIL: jacoponti(at)gmail.com

JACOPO PONTI

Tutor DSA materie tecnico-scientifiche

Laureato in Ingegneria dei Sistemi Edilizi e Urbani presso l’Università di Bologna.
Iscritto presso l’Ordine degli Ingegneri della provincia di Ravenna.

Ho partecipato al corso “Le difficoltà di calcolo e la discalculia evolutiva: dai modelli neuropsicologici all’intervento”, organizzato a Firenze da Giunti O.S. Psychometrics, docenti: prof. Giacomo Stella, prof. Luisa Girelli.

Dal 2017 tutor DSA per le materie scientifiche per ragazzi delle scuole medie inferiori e superiori.

TEL: 331 6611219

MAIL: noemimambelli99(at)gmail.com

NOEMI MAMBELLI

Tutor affiancamento compiti

Diploma di maturità: Liceo Scienze Umane.

Responsabile del progetto Affiancamento compiti per bambini iscritti alla scuola primaria. Attraverso l’utilizzo di metodi di studio personalizzati i bambini vengono guidati nello svolgimento dei compiti quotidiani.

Nel piccolo gruppo il bambino diviene consapevole dei suoi punti di forza e condivide con i coetanei  nuove conoscenze. Tutto ciò permette di alleggerire la famiglia dal carico dei compiti  trasformando il poco tempo libero in tempo speciale.

DI COSA CI OCCUPIAMO

NEUROPSICOLOGIA
  • Valutazione, Diagnosi e Trattamento dei Disturbi Specifici di Apprendimento (Dislessia, Disgrafia, Disortografia, Discalculia, Difficoltà scolastiche);
  • Valutazione, Diagnosi e Trattamento dei Disturbi di Attenzione e Iperattività;
  • (ADHD), Disturbo Oppositivo Procovatorio (DOP), Disturbi comportamentali (DC);
  • Interventi di potenziamento per bambini con disabilità cognitive;
  • Valutazione in età prescolare dei prerequisiti necessari all'apprendimento;
  • Consulenza e formazione a insegnanti ed educatori sulle tematiche relative alla psicopatologia dell'età evolutiva (teacher training);
  • Consulenza e colloqui di sostegno alla genitorialità (parent training);
  • Individuazione precoce dello Spettro Autistico;
  • Diagnosi conformi a certificazioni scolastiche, per Piano Didattico Personalizzato (PDP) e Piano Educativo Individualizzato (PEI);
  • Potenziamento per la comprensione del testo, Memoria di Lavoro e Attenzione;
  • Utilizzo di Strumenti Compensativi, tecnologici e non, che permettano di alleggerire le difficoltà di apprendimento e di facilitare la didattica;
  • Sportello per i genitori:
    • Come organizzarsi nella pianificazione dei compiti;
    • Orientarsi nelle normative 170;
    • Gestire le emozioni;
LOGOPEDIA
  • Disturbi/ritardi di linguaggio specifici o secondari ad altre disabilità;
  • Disturbi/ritardi di apprendimento scolastico (potenziamento dei prerequisiti);
  • Disturbi della comunicazione in casi di Disabilità Intellettiva e Sindromi;
  • Disturbi della sfera comunicativa-relazionale e Autismo;
  • Disturbi da Deficit di Attenzione e Iperattività;
  • Disfluenze e Balbulzie;
  • Disfonie;
  • Disprassia verbale (CAS);
  • Deglutizione disfunzionale in età evolutiva e adulta;
AFFIANCAMENTO COMPITI
  • Lezioni individuali o per piccoli gruppi per alunni frequentanti sia la scuola Primaria che la Secondaria di Primo o di Secondo grado:
    • per il potenziamento delle competenze;
    • per la preparazione a verifiche, scritte e orali, ed esami di recupero;
    • per lezioni sul metodo di studio con l’elaborazione e l’utilizzo di strumenti compensativi (mappe, schemi, formulari,…);
    • preparazione di progetti, esami e prove Invalsi.
  • Progetto estivo per il potenziamento delle competenze sul passaggio elementari-medie, medie-superiori;
  • Supporto e mediazione tra famiglia e scuola;
  • Colloqui con insegnanti per delucidazioni sulla compilazione e sull’applicazione del Piano Didattico Personalizzato;
PSICOMOTRICITÀ

La psicomotricità relazionale si sviluppa attraverso un percorso di crescita e di sviluppo di sè e attiva tutti i processi affettivi, cognitivi e di relazione usando il corpo e le sue funzioni tonico-emozionali.
Nella psicomotricità relazionale si lavora sulle relazioni e sulle emozioni che esse generano.

Questa attività si sviluppa attraverso un percorso di crescita e di sviluppo di sé che attiva tutti i processi affettivi, cognitivi e di relazione usando il corpo e le sue funzioni tonico-emozionali.

Le esperienze sono di gioco sensoriale e motorio e permettono al bambino di mettersi in rapporto con lo spazio e gli oggetti e costituiscono la prima modalità di esistere nella realtà.

Guardando una seduta di psicomotricità sembra che i bambini stiano semplicemente facendo gioco libero, ma non è così. In realtà stanno mettendo in atto la loro creatività motoria, la quale è simile all'intelligenza che permette di produrre dei movimenti nuovi e pertinenti per la risoluzione di un compito motorio.

COSA PENSANO DI NOI

DOVE TROVARCI

Piazzetta Dante, 4, Russi (RA)

CONTATTACI